Posts in "eventi" Category

Il “Ben D’I Morti”

Feste e Tradizioni in Val di Vara

S’a nè darè ‘r ben d’i morti, a prgren’ pr’i vostri morti, chi ‘n ghen’ à gi’en tuti porchi

Il 2 novembre si festeggia in molti borghi dell’entroterra e della costa ligure il Ben dei Morti, una ricorrenza legata al giorno della Commemorazione dei Defunti. In Val di Vara, nel borgo medioevale di Bolano, si chiama “Ben d’i morti” e la notte del 1 novembre si accolgono, per così dire, le anime dei defunti che non hanno ancora trovato pace. In dialetto sono chiamate “Mna”. Questi spiriti cercano il “ben d’i morti”, preparato dagli abitanti del borgo. La tradizione vuole che i bimbi li accolgano vestiti di bianco, in una processione iniziata al tramonto dal piazzale della chiesa parrocchiale, per poi continuare lungo i caruggi di Bolano. Sempre la leggenda narra che le anime cantino una filastrocca :” S’a nè darè ‘r ben d’i morti, a prgren’ pr’i vostri morti, chi ‘n ghen’ à gi’en tuti porchi ” (se ci darete il ben dei morti, pregheremo per i vostri morti, tutti quelli che non lo farranno son porci), nel mentre dalle finestre delle case vengono lanciate offerte di ogni tipo. Nel frattempo in piazza si prepara un tavolo con pane, vino, offerte e una lanterna viene accesa. Spesso si organizza anche un racconto animato in costume dell’epoca,nel quale si ricordano i personaggi più caratteristici del passato, ma anche del presente, legati alla storia di Bolano.

Natale subacqueo nel Golfo dei Poeti

Un appuntamento da non perdere durante le festività natalizie è il Natale Subacqueo di Tellaro, piccolo borgo marinaro abbarbicato su una roccia a picco sul mare, proprio alle spalle di Lerici. Alla Vigilia, a mezzanotte uno spettacolo veramente suggestivo raccoglie locali e turisti sulle sponde del minuscolo porticciolo: un gruppo di subacquei emerge dalle acque con una conchiglia enorme, contenente la statua del Bambin Gesù. Una statua significativa per la comunità di Tellaro, perché donata da Papa Giovanni Paolo II. Il Bambin Gesù viene poi portato in processione fino alla chiesa parrocchiale, tra i carruggi illuminati da lumini e cori di bambini. Fuochi d’artificio chiudono la cerimonia religiosa.

Un evento imperdibile per scoprire tradizioni e cultura del nostro bellissimo territorio.

 

E’ Settembre! Tempo di vendemmia alle Cinque Terre.

L’estate non e’ ancora terminata, ma i contadini qui alle Cinque Terre ed in Provincia della Spezia sono gia’ in fermento. Oramai quasi tutto e’ pronto e manca veramente poco per l’inizio della Vendemmia 2016.

Sebbene pochi mesi fa il maltempo e una forte grandinata abbiano messo in pericolo la produzione e la raccolta e allarmato i coltivatori,  le uve Vermentino, Albarola e Bosco daranno anche quest’anno un’eccellente produzione di Vino Bianco delle Cinque Terre, D.O.C. dal 1973. Grande attesa anche per il famosissimo e rinomato “Sciacchetra‘”, vino passito delle Cinque Terre, prodotto sempre in minima quantita’ e considerato un vero e proprio tesoro da ogni singolo contadino e coltivatore.

Read More

Il Golfo della Spezia: 13 Settembre Festa di San Venerio.

L’Isola del Tino chiude ad occidente, assieme alla Palmaria e il Tinetto, il Golfo della Spezia. E’ la seconda isola per estensione dopo l’Isola Palmaria, ma a differenza di quest’ultima non e’ visitabile durante l’anno, in quanto proprieta’ del demanio marittimo militare,  fatta eccezione per il 13 Settembre e la domenica successiva durante le festivita’ in onore di San Venerio, Patrono del Golfo della Spezia e dei fanalisti d’Italia.

L’isola conserva ancora i resti di un complesso cenobitico dell’XI secolo, senza dubbio una delle piu’ note e potenti abbazie della Liguria, costruito su di una preesistente cappella del VII secolo edificata, secondo la leggenda, sul luogo dove fu ritrovato il corpo del monaco eremita Venerio. L’abbazia fu poi abbandonata nel corso del XV secolo dai monaci olivetani, che si trasferirono nella zona odierna delle Grazie.

isola del tino2_Fotor               isola del tino3_Fotor

Durante i festeggiamenti la reliquia e la statua del santo viene trasportata dalla Spezia a Portovenere e da qui sull’Isola del Tino, da dove viene poi impartita la benedizione del Vescovo a tutto il Golfo.

Programma della manifestazione:Festa di San Venerio Programma

Notizie su San Venerio: http://www.santiebeati.it/dettaglio/93371

Portovenere festeggia il suo Santo Patrono: la Madonna Bianca

Il 17 agosto si celebra a Portovenere la Festa della Madonna Bianca, Santo Patrono del borgo ligure. Per l’occasione Portovenere  si prepara ad ospitare una meravigliosa processione con a capo l’immagine della Vergine trasportata attraverso tutto il paese. L’intero promontorio di San Pietro e’ illuminato da fiaccole e uno spettacolo pirotecnico mozzafiato conclude in serata i festeggiamenti in onore della Vergine.

Se state programmando le Vostre vacanze o se siete gia’ in Liguria non perdete questa occasione per visitare uno dei borghi piu’ belli e affascinanti dell’intera Riviera di Levante. Rimarrete incantati da Portovenere e dal Golfo della Spezia.

Itinerari di mezza giornata o giornata intera disponibili per gruppi e individuali. Possibilita’ di programmi e pacchetti personalizzati. Per maggiori informazioni : Liguria.Guide

Read More

La Spezia in festa: 91°Palio del Golfo

Dal 5 all’8 agosto si svolgerà alla Spezia il 91°Palio del Golfo, una manifestazione vissuta con passione ed aspettata con ansia da tutti gli spezzini, in particolare dagli abitanti delle tredici borgate che prenderanno parte alla gara.

IMG_20160802_104820

Read More

La Spezia Terminal Crociere: Programma Navi Passeggeri 2016

Anche quest’anno sono numerose le navi passeggeri che hanno scelto La Spezia come una delle tappe principali del loro itinerario nel Mediterraneo.

Se avete intenzione di visitare le Cinque Terre e la Liguria a bordo di una nave da crociera qui di seguito potete trovare l’elenco delle compagnie di navigazione e delle navi che saranno presenti alla Spezia durante tutto il 2016.

Se invece avete gia’ prenotato la vostra crociera non perdete tempo e prenotate la vostra guida turistica privata per scoprire in modo unico e indimenticabile le Cinque Terre, La Spezia, Portovenere o Lerici.

SCHEDULE CRUISE SHIP LA SPEZIA 2016

Possibilita’ d’organizzare escursioni guidate di mezza giornata o giornata intera per mini gruppi o famiglie. Per maggiori informazioni e tariffe: www.liguria.guide

Monterosso si tinge di giallo!

festa_del_limone

Sagra dei Limoni 2016 – Monterosso

Il 14 maggio a Monterosso il colore predominante sara’ sicuramente il giallo dei suoi limoni. Come ogni anno la cittadina delle Cinque Terre si prepara ad una giornata di festa con bancarelle, chioschi a tema e banchi gastronomici allestiti in piazza e tra i suoi “carrugi”.
Turisti e locali potranno gustare le specialita’ tipiche liguri prodotte con i limoni biologici di Monterosso tra cui marmellate, torte, limoncino e limonate freschissime appena spremute.
A fine giornata verra’ votata la migliore vetrina ed il limone piu’ grosso.

Vi aspetto per una visita ed una degustazione di prodotti tipici locali!

“Atri fioriti”a Sarzana

Anche quest’anno si rinnova in citta’ la manifestazione “Atri fioriti” e Sarzana si veste di mille colori e profumi di primavera. Se avete scelto Sarzana come meta per il vostro week-end non perdete l’occasione di scoprire e visitare i magnifici interni dei palazzi signorili della città.

Un incredibile tuffo nel passato che piacerà sicuramente a tutta la famiglia!

 

 

GuideLiguria