E’ Settembre! Tempo di vendemmia alle Cinque Terre.

L’estate non e’ ancora terminata, ma i contadini qui alle Cinque Terre ed in Provincia della Spezia sono gia’ in fermento. Oramai quasi tutto e’ pronto e manca veramente poco per l’inizio della Vendemmia 2016.

Sebbene pochi mesi fa il maltempo e una forte grandinata abbiano messo in pericolo la produzione e la raccolta e allarmato i coltivatori,  le uve Vermentino, Albarola e Bosco daranno anche quest’anno un’eccellente produzione di Vino Bianco delle Cinque Terre, D.O.C. dal 1973. Grande attesa anche per il famosissimo e rinomato “Sciacchetra‘”, vino passito delle Cinque Terre, prodotto sempre in minima quantita’ e considerato un vero e proprio tesoro da ogni singolo contadino e coltivatore.

Settembre e’ il mese ideale per visitare le Cinque Terre e la costa. Un clima ancora decisamente piacevole vi permettera’ di visitare ogni singolo borgo delle Cinque Terre e di godere di un paesaggio mozzafiato: la costa e i terrazzamenti in pieno fermento per la Vendemmia, un grande avvenimento vissuto con impazienza e concitazione da tutti i membri di ogni singola famiglia.

Avrete la possibilita’ di passeggiare tra i vigneti e vedere dal vivo come avviene la raccolta dell’uva, parlare con i vignaioli, scoprire i loro segreti e magari, perche’ no, assaggiare qualche acino…

Sara’ mio piacere accompagnarvi alla scoperta dei borghi delle Cinque Terre, visitare qualche cantina, parlare con i coltivatori e assaggiare i loro vini locali.

Itinerari di mezza giornata e giornata intera sono disponibili su richiesta per gruppi e individuali. Possibilita’ di abbinare ai tour degustazioni e cooking lesson.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarmi!

Visitate le Cinque Terre solo con Guide Turistiche Locali.   

 

 

Related Posts

Un week end nel Golfo dei Poeti 16 Aprile 2016
Sarzana e i suoi segreti. 8 Aprile 2016

GuideLiguria