Eugenio Montale, poeta di Liguria

Là fuoresce il tritone
dai flutti che lambiscono
le soglie d’un cristiano
tempio, ed ogni ora prossima
è antica. Ogni dubbiezza
si conduce per mano
come una fanciulletta amica.

Là non è chi si guardi
o stia di sé in ascolto.
Quivi sei alle origini
e decidere è stolto:
ripartirai più tardi per assumere un volto.

(Portovenere 1925)

NASCE IL PARCO LETTERARIO EUGENIO MONTALE E DELLE CINQUE TERRE

Da dicembre 2015 il Parco Nazionale delle Cinque Terre e’ anche Parco Letterario Eugenio Montale. Con questo progetto il territorio delle Cinque Terre entra a far parte della rete dei Parchi Letterari, che hanno come scopo valorizzare l’ambiente e il paesaggio e collegarlo alle storie letterarie che lo hanno raccontato. “Istituire un Parco letterario dedicato a Montale in un luogo, le sue Cinque Terre, tra gli esempi più evidenti di quanto l’iterazione tra uomo e ambiente possa generare una bellezza perfetta ma fragile e bisognosa di cure continue, non significa quindi aprire o riscoprire solo dei percorsi letterari o contemplativi, ma contribuire a introdurre il lettore/viaggiatore al rispetto di un ambiente unico.”

Leave a Reply

GuideLiguria