La Spezia

La Spezia si trova ai piedi di una serie di colline che la circondano e delimitano le estremità del suo Golfo. Tuttavia il turista riesce a raggiungere il mare solo dopo aver attraversato a piedi tutto il suo centro storico oppure in automobile la zona della periferia industriale. Inconfondibile è la vocazione per il mare che la città non smette di mostrare al turista attento attraverso la presenza dell’Arsenale Militare, dei Cantieri Navali, della bella Passeggiata Morin, del porto militare e commerciale. Altri aspetti della sua storia e della sua anima sono però celati nelle sue vie e palazzi: percorsi a piedi lungo la città ci fanno scoprire e ammirare il borgo medievale, la città futurista e delle dotte biblioteche, dei teatri e dei musei.

Ecco alcuni itinerari per scoprire la città:

  • IL CENTRO STORICO: un percorso a piedi che parte dalla Stazione Ferroviaria e percorre Piazza Garibaldi, Via del Prione, Via del Torretto, Piazza S.Agostino, Piazza Mentana.
  • LA CITTA’ OTTOCENTESCA: partendo da Piazza Brin (Quartiere Umbertino) si attraversa Corso Cavour, Piazza Cavour,Piazza Beverini, Via Sapri, Piazza C.Battisti.
  • LA CITTA’ DELL’ARSENALE E INIZI ‘900: l’itinerario inizia da Piazza Europa, lungo piazza Verdi, Via Chiodo, i Giardini Pubblici, Piazza Chiodo, Viale Italia, Passeggiata Morin e Piazzale del Marinaio

Mappa della Città della Spezia: https://www.liguria.guide/wp-content/uploads/2016/06/Mappa-La-Spezia-Centro-città.jpg

 

“Arrivai a La Spezia…

la vista del mare era così attraente,

che mi successe stoltamente

di sfidarla con la mia intenzione.

Scesi, andai al porto, presi una piccola barca

e remai verso il largo.

Era luna nuova, ma sopra di me,

dai profondi spazi, mugghiava

il coro delle stelle del sud…

l’immensità era il letto della mia anima…”

(Martin Buber)

GuideLiguria